Puliyodharai / Puliyogare – Riso al tamarindo

Puliyodharai / Puliyogare - Riso al tamarindo

Prep Time10 minutes
Cook Time30 minutes
Total Time40 minutes
Servings: 4
Calories: 344kcal

Ingredients

  • 2 tazza Riso
  • Olio di sesamo q.b.
  • 1 cucchiai Semi di senape
  • 3 Peperoncini secchi
  • 1 cucchiai Ceci
  • 1/2 cucchiaini Assafetida
  • 1/2 cucchiaini Curcuma
  • 8 Foglie di curry

Ingredienti per la salsa al tamarindo

  • 2 cucchiaini Pasta di tamarindo
  • 1/2 cucchiaini Jaggery (zucchero non raffinato di arenga pinnata)
  • 1/4 tazza Noccioline tostate
  • Sale q.b.
  • Acqua q.b.

Ingredienti da tostare e tritare

  • 2 cucchiai Ceci
  • 4 Peperoncini secchi
  • 3 cucchiaini Fieno greco
  • 1 cucchiaini Pepe nero in grani

Instructions

  • Mettete in ammollo il tamarindo in acqua per almeno un'ora e spremete poi il succo. Tenetelo da parte.
  • Prendete tutti gli ingredienti elencati nella sezione "da tostatre e tritare" e, come suggerisce il nome, tostateli fino a che non prendono un bel colore dorato. Lasciate poi che si raffreddino completamente e tritateli fino ad ottenere una polvere fine.
  • Scaldate dell'olio in una padella dal fondo spesso, aggiungete i semi di senape e i peperoncini rossi e lasciare che sfriggano per alcuni secondi. Aggiungete poi l'estratto di tamarindo, la curcuma, il sale, le foglie di curry e l'assafetida. Unite poi al tutto abbastanza acqua da creare una cremina liquida e fate bollire per almeno 20 minuti o fino a quando sarà della metà del volume.
  • Una volta che la salsa si sarà ristretta, aggiungere lo jaggery e la polvere di spezie macinate. Lasciate bollire questa miscela per altri 5 minuti o fino a quando si sarà addensata nuovamente.
  • Spegnete il fornello e fate raffreddare. Aggiungete ora le arachidi tostate e tenete da parte. Questa è la miscela Pulikachal per fare il riso al tamarindo. (Potete conservarla in frigo fino ad una settimana).
  • Ora potete mescolare il pulikachal con riso al vapore in piccole quantità a seconda di quanto piccante volete che sia. Mischiate bene e lasciate insaporire per almeno 20 minuti prima di servire.

Sono Valery Gogliucci, nata in Irpinia il 16/07/97, studentessa presso "L'Orientale" affacciatasi verso l'est grazie all'amore per il cinema e l'animazione, ma che stranamente non studia giapponese. Il mio percorso accademico s'è infatti concentrato sulla Corea del sud, l'India ed in generale sulle religioni e filosofie orientali. Al momento sto scrivendo la tesi di laurea sulla simbologia legata al mondo femminile in India