Kashmiri Rogan Josh – Spezzatino di agnello

Kashmiri Rogan Josh - Spezzatino di agnello

Prep Time10 minutes
Cook Time2 hours
Total Time2 hours 10 minutes
Servings: 4
Calories: 710kcal

Ingredients

  • 500 g Agnello disossato
  • 1 tazza Yogurt
  • Sale q.b
  • Olio di senape q.b.

Spezie

  • 2 Cardamomi neri
  • 4 Semi di cardamomo
  • 4 Chiodi di garofano
  • 1 cucchiaini Cannella in polvere
  • 1 Foglia di alloro
  • 1/2 cucchiaini Pepe nero in polvere
  • 1 cucchiaini Semi di finocchio
  • 1/2 cucchiaini Assafetida
  • 2 cucchiaini Peperoncino kashmiri
  • 1/2 cucchiaini Alcanna (detta alkanet o ratanjot)

Per la marinatura

  • 1 cucchiaini Semi di finocchio
  • 1/4 cucchiaini Cannella in polvere
  • 1 cucchiaini Peperoncino kashmiri
  • 1/2 cucchiaini Cardamomo in polvere
  • 1/2 cucchiaini Pepe nero

Instructions

  • Per iniziare la preparazione di questa ricetta dovrete per prima cosa lavare per bene la carne e tagliarla in piccoli pezzi.
  • Insaporite la carne con tutte le spezie elencate nella lista apposita tra gli ingredienti. Ponetela in una ciotola, copritela bene e lasciatela in frigo per un'ora e mezza circa.
  • Mettete a scaldare l'olio in un wok o una pentola dal fondo spesso. Aggiungete poi la foglia d'alloro e le altre spezie.
  • Aggiungete immediatamente la carne marinata e mischiate bene. Fate sfriggere a fiamma vivace mescolando di tanto in tanto.
  • A questo punto aggiungete una tazza d'acqua, chiudete col coperchio e lasciate cuocere.
  • Nel frattempo con una frusta mescolate in una ciotola lo yogurt col peperoncino e i semi di finocchi in polvere.
  • Rimuovete il coperchio dalla padella, aggiungete lo yogurt speziato e mescolate bene in modo che tutto si incorpori a dovere. Regolate di sale in base ai vostri gusti.
  • Lasciate cuocere fino a quando la carne sarà completamente cotta e tenera.
  • Servite la pietanza ancora calda accompagnandola con riso o roti.

Sono Valery Gogliucci, nata in Irpinia il 16/07/97, studentessa presso "L'Orientale" affacciatasi verso l'est grazie all'amore per il cinema e l'animazione, ma che stranamente non studia giapponese. Il mio percorso accademico s'è infatti concentrato sulla Corea del sud, l'India ed in generale sulle religioni e filosofie orientali. Al momento sto scrivendo la tesi di laurea sulla simbologia legata al mondo femminile in India