Butter Dal Fry – zuppa di lenticchie al burro

Butter Dal Fry - zuppa di lenticchie al burro

Prep Time10 minutes
Cook Time25 minutes
Total Time35 minutes
Servings: 3
Calories: 245kcal

Ingredients

  • 1/3 tazza Lenticchie rosse
  • 1 cucchiai Zenzero tritato finemente
  • 1 Pomodoro
  • 1/4 tazza Panna da cucina
  • 3 Peperoncini verdi tritati
  • 2 cucchiaini Fieno greco
  • 1/8 cucchiaini Curcuma
  • 1 cucchiai Burro chiarificato
  • 2 cucchiai Burro
  • Sale q.b.

Spezie

  • 1 cucchiaini Peperoncino rosso in polvere
  • 1/2 cucchiaini Coriandolo in polvere
  • 1/4 cucchiaini Garam masala in polvere
  • 1/4 cucchiaini Curcuma
  • 1/8 Semi di finocchio

Instructions

  • Immergete le lenticchie in acqua e tenetele da parte per una mezz'ora circa in modo da farle ammorbidire. Cuocetele poi in una pentola a pressione con curcuma, zenzero, assafetida, il burro chiarificato e una tazza d'acqua per 4 fischi.
  • Schiacciate il tutto una volta fatto. Mette da parte e prendete tutti gli altri ingredienti necessari.
  • Fate sciogliere il burro chiarificato in una padella. A fuoco medio aggiungete semi di cumino e date una mescolata rapida.
  • Aggiungete lo zenzero, i peperoncini verdi e mescolate ancora.
  • Aggiungete il pomodoro in pezzi, le spezie e poco sale e cuocete fino a quando i pomodori non diventano morbidi.
  • Usate a questo punto anche il fieno greco e mischiate.
  • Aggiungete una tazza d'acqua e le lenticchie messe precedentemente da parte. Versate un po' d'acqua nel recipiente che conteneva le lenticchie ed aggiungete anche questa nella padella.
  • Condite col sale e lasciate cuocere a fuoco basso per 5-7 minuti. Fate attenzione e mescolate spesso in modo che la pietanza non si attacchi al fondo o bruci.
  • Aggiungete ora la panna da cucina e lasciate cuocere per altri 4 minuti circa.
  • Una volta trascorso il tempo necessario la salsa sarà densa. Potete a questo punto spegnere la fiamma ed aggiungere i fiocchi di burro.

Sono Valery Gogliucci, nata in Irpinia il 16/07/97, studentessa presso "L'Orientale" affacciatasi verso l'est grazie all'amore per il cinema e l'animazione, ma che stranamente non studia giapponese. Il mio percorso accademico s'è infatti concentrato sulla Corea del sud, l'India ed in generale sulle religioni e filosofie orientali. Al momento sto scrivendo la tesi di laurea sulla simbologia legata al mondo femminile in India