125° Anniversario di nascita di Subhash Chandra Bose

La giornata di oggi, domenica 23 Gennaio, è una data molto importante in India, in quanto si festeggia il 125° anniversario di nascita di un uomo considerato ormai come un vero e proprio eroe nazionale.

Stiamo parlando di Subhash Chandra Bose, politico e militare indiano, figura centrale della lotta per l’indipendenza dell’India, presidente e capo politico durante la seconda guerra mondiale.

Conosciuto con il nome di Netaji (Condottiero), Bose fu presidente del Partito del Congresso Indiano e fautore dell’indipendenza dell’India dal Raj Britannico.

In suo onore è stato nominato l’Aeroporto Internazionale di Calcutta (Aeroporto Internazionale Netaji Subhash Chandra Bose) e sono state allestite statue per tutta l’India.

In occasione del 125° anniversario di nascita, una nuova statua di Netaji Subhash Chandra Bose verrà installata all’India Gate nella capitale nazionale.

Sarà alta 8 metri e realizzata in pietra di granito, ha affermato il direttore generale della National Modern Art Gallery di Nuova Delhi.

Anche il Primo Ministro Modi ha annunciato su Twitter “In un momento in cui l’intera nazione celebra il 125° anniversario della nascita di Netaji Subhash Chandra Bose, sono felice di condividere che la sua grande statua, fatta di granito, sarà installata all’India Gate. Questo sarebbe un simbolo del debito dell’India verso lui. La statua dell’ologramma verrà istallata il 23 gennaio, anniversario della nascita di Netaji”.

Il governo Modi aveva precedentemente annunciato che l’anniversario della nascita di Netaji sarà celebrato come “Parakram Diwas”. Secondo questa decisione, d’ora in poi, le celebrazioni della Festa della Repubblica inizieranno con l’anniversario della nascita di Netaji il 23 gennaio e si concluderanno il 30 gennaio.

L’autore, Adwaita Gadanayak, è stato davvero entusiasta di aver avuto la possibilità e l’opportunità di scolpire la statua in onore di Netaji.

“Sono lieto. È una questione d’onore per me come scultore che il primo ministro Narendra Modi abbia scelto di affidarmi questa responsabilità”, ha affermato in un notiziario privato.

La statua sarà facilmente visibile dalle colline Raisina e la pietra (nero giada) che verrà utilizzata per la costruzione proverrà da Telangana.

Il design della statua è stato già preparato dal ministero della Cultura e mostrerà il carattere forte di Netaji.