Til Laddoos -Dolci tipici di Sankranti

Ingredienti

  • Jaggery 250 g or Gur (zucchero grezzo che è chiamato anche Panela)
  • Semi di sesamo 250 g
  • Ghee 1 cucchiaio
  • Arachidi schiacciati 3-4 cucchiai
  • Anacardi tritati 1 cucchiai
  • Uva passa 1 cucchiaio
  • Cocco grattugiato e tostato 125
  • Cardamomo in polvere 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Riscaldate la padella, aggiungete gur (jaggery) e fatelo sciogliere completamente. Aggiungete un po’ di ghee per mantenere umido il composto con jaggery e mescolate tutto finché gul non si scioglierà completamente.
  2. Quando il colore del composto cambierà toglietelo dal fuoco e lasciate riposare per un po’ di tempo. Aggiungete il cardamomo in polvere e mescolate bene. 
  3. Prendete una ciotola, aggiungete semi di sesamo, arachidi schiacciati, anacardi tritati, uva passa e cocco grattugiato. Mescolate bene tutti gli ingredienti.
  4. Unite due composti e mescolate bene tutto. Applicate un po’ di ghee o acqua sulle vostre mani e iniziate a preparare i laddoo. I laddoo sono buoni sia caldi che freddi.

Note

Gur può essere trovato in negozi etnici in Italia. In caso di necessità può essere sostituito anche dallo zucchero grezzo/normale. Se si utilizza lo zucchero le proporzioni cambiano in seguente modo: invece di 1:1 in caso di jaggery si usa 1:0.75 + 0.25 bicchiere d’acqua. Per questa misura si usa 200 g di zucchero e 50 ml d’acqua. Poi bisogna riscaldare il composto di zucchero fino alla consistenza di ottenere una piccola bolla o petit boulè 105-110° C di temperatura tutto altro rimane uguale.

Gur or Jaggery